It | De
AET informa online

Il settore elettrico sta attraversando una fase di trasformazione epocale, lo diciamo da anni. Così come da anni ripetiamo che questa trasformazione dev’essere governata, per evitare sviluppi incontrollati e la messa a rischio della stabilità del sistema.


La necessità di abbattere le emissioni di CO2 è un dato acquisito, sulle modalità per raggiungere quest’obiettivo c’è però ancora troppa incertezza. Un’incertezza che si riverbera in modo particolare sui mercati dell’energia all’ingrosso; se è vero che, superato un decennio di difficoltà finanziarie dovute a prezzi dell’energia ai minimi storici, ci ritroviamo oggi a valorizzare la produzione idroelettrica a prezzi da record. Un dato positivo per AET, che si prepara a chiudere il 2021 con un buon risultato, il quale nasconde però molti timori relativi alla sicurezza dell’approvvigionamento e ai rischi di blackout per gli anni a venire. Questione che, non a caso, da alcune settimane anima il dibattito politico.

 

Se vogliamo che la Svizzera riesca nel passaggio ad un approvvigionamento energetico al 100% rinnovabile entro il 2050 è ora che la politica passi dalle dichiarazioni d’intenti alla definizione di misure concrete e realizzabili. L’efficienza energetica e lo sviluppo di nuove produzioni devono essere supportate da massicci investimenti e questi ultimi richiedono certezze normative in un quadro legislativo stabile. La completa apertura del mercato, la regolamentazione degli scambi commerciali con l’Unione europea, i tempi dell’uscita dal nucleare e la gestione dei conflitti tra utilizzo delle risorse naturali e protezione del paesaggio, sono solo alcune delle questioni che vengono discusse da anni e che ancora non hanno ottenuto una risposta. Le soluzioni tecniche esistono o sono in fase di sviluppo avanzata e gli operatori del settore sono pronti a garantire il proprio impegno. È giunto il momento, per la politica, di fornire gli strumenti legislativi e finanziari necessari a una decisa accelerazione del processo.


Giovanni Leonardi
, Presidente del CdA AET

AET informa Archiv

 
1   2   3
 
16.11.21

AET informa no.21

AET informa no.21
26.05.21

AET informa no. 20

AET informa no. 20
18.11.20

AET informa no. 19

AET informa no. 19
16.06.20

AET informa no. 18

AET informa no. 18
28.11.19

AET informa no. 17

AET informa no. 17
19.06.19

AET informa n.16

AET informa n.16
30.11.18

AET informa n.15

AET informa n.15
24.05.18

AET informa n.14

AET informa n.14
20.11.17

AET informa n.13

AET informa n.13
 
1   2   3
 

Jahresbericht

Hier finden Sie die verfügbaren Geschäftsberichte von AET:

 
1   2
 
31.05.2021

2020 - Annual Report

2020 - Annual Report
25.05.2020

2019 - Annual Report

2019 - Annual Report
29.05.2019

2018 - Annual Report

2018 - Annual Report
05.07.2018

2017 - Annual Report

2017 - Annual Report
23.06.2017

2016 - Annual Report

2016 - Annual Report
01.05.2016

2015 - Annual Report

2015 - Annual Report
01.05.2015

2014 - Annual Report

2014 - Annual Report
01.05.2014

2013 - Annual Report

2013 - Annual Report
01.05.2013

2012 - Annual Report

2012 - Annual Report
 
1   2
 

Dokumente

 
1   2   3   4   5
 
15.10.2021

Apprendistati 2022

Apprendistati 2022
15.10.2021

Porte aperte CFB 2021

Porte aperte CFB 2021
09.09.2021

Brochure PESG

Brochure PESG
30.08.2021

Teleferica del Tremorgio

Teleferica del Tremorgio
24.06.2021

Condizioni Generali rete

Condizioni Generali rete
21.06.2021

Etichettatura 2020

Etichettatura 2020
21.06.2021

Stromkennzeichnung 2020

Stromkennzeichnung 2020
02.06.2021

L'estate in Leventina 2021

L'estate in Leventina 2021
08.02.2021

Scheda tecnica PESG

Scheda tecnica PESG
 
1   2   3   4   5